:: Mademoiselles des ideès :: Embroidery Kitchen Towel

 Eccoci ad un altro appuntamento con Mademoiselles ded ideès, il tema di questo mese ??
Mani in pasta
E per il mio progetto tutorial, ho pensato di realizzare un’elegante tovaglietta  in lino con la tecnica del finto ricamo. Vediamo l’occorrente :
– Tessuto in lino
– Scarti di tessuto 
– Fliselina termoadesiva
– Sagome da applicare
– Pizzo di cotone
– Bottone o charme.

My kitchen linen 018

My kitchen linen 003

My kitchen linen 026

My kitchen linen 033

– 1 Tagliare un pezzo di lino bianco della misura desiderata, orlare e solo su uno dei due lati corti applicare una striscia di pizzo.
– 2 Ritagliare da un pezzo di tessuto di scarto ( io ho usato del lino ecrù ) le basi dei cupcakes 
per la parte superiore dei cupcakes utilizzare tessuti di colore diverso ( in questo caso azzurro ).
– 3 Stirare le sagome sulla fliselina termoadesiva. Io ne ho utilizzate due piccole laterali e una grande centrale.
– 4 Prendere le sagome, togliere la pellicola della fliselina e stirare sul lino bianco all’altezza che volete, in base alla forma della vostra sagoma. Stesso procedimento sia per la base del cupcakes sia per la parte superiore.
– 5 Adesso viene il bello, per effettuare  questo finto ricamo, bisognerebbe abbassare i dentini della vostra macchina da cucire, per far si che il tessuto scorra liscio, io ho scoperto che la mia macchina non ha questa opzione, e volendo assolutamente provare questa tecnica mi sono inventata il mio Embroidery passando semplicemente sopra alla mia applicazione per due volte, cercando di non passare sullo stesso punto della prima passata.
E quello che vedete nelle foto sopra è il risultato finale.
-6 Applicare un piccolo bottone  come decoro nel cupcakes centrale. Stirare ed ammirare.
Non perdete altre meravigliose idee :
“Le creazioni Mademoiselles des Ideés sono in vendita, il progetto nasce con lo scopo di esprimere al meglio le nostre potenzialità e metterci in gioco ma non si è voluto tralasciare uno sguardo al solidale…e tutto parte dal fatto che Viviana è una volontaria in un Rifugio di cani e gestisce e segue diverse colonie feline adoperandosi di tanto in tanto di creare “chincaglierie” per poi poter offrire un aiuto monetario ai meno fortunati. Su queste basi Serena di “le idee di papilio” ha pensato di proporre anche le nostre opere in vendita, offrendone poi il ricavato ai cani/gatti randagi e abbandonati per l’acquisto di pappe specifiche e cure veterinarie che purtroppo sono all’ordine del giorno.
Chiunque volesse contribuire non esiti a chiedere informazioni.

Siamo a completa disposizione”

36 comments on “:: Mademoiselles des ideès :: Embroidery Kitchen Towel

  1. Bravissima, mi piace tanto la tua idea. la tovaglietta è deliziosa e il geniale l'idea del finto ricamo ( anche la mia macchina non ha l'opzione per il ricamo). Grazie proverò anche io.
    Baci
    Sara

  2. Bravissima, mi piace tanto la tua idea. la tovaglietta è deliziosa e il geniale l'idea del finto ricamo ( anche la mia macchina non ha l'opzione per il ricamo). Grazie proverò anche io.
    Baci
    Sara

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *